Post

Cannabis terapeutica, a Firenze primi 50 chili a fine giugno

Firenze, 29 feb. (AdnKronos Salute) -

Sarà prodotta in confezioni da 5 grammi e spedita alle farmacie per la realizzazione delle monodosi per i pazienti.E' la cannabis terapeutica frutto del primo raccolto prodotto all'interno dell'Istituto chimico farmaceutico militare di Firenzeche arriverà a fine giugno.

"Stiamo finendo la fase sperimentale del progetto di cannabis terapeutica, inizieremo la coltivazione a breve e tra 3 mesi - quindi fine giugno e i primi giorni di luglio -dovremmo avere il raccolto di circa 50 chili. Dall'Istituto non uscirà il farmaco ma confezioni da 5 grammi dei fiori di cannabis macinati che poi saranno trasformati in monodose dai farmacisti", afferma all'Adnkronos Salute il colonnello Antonio Medica, direttore dell'Istituto fiorentino.

"L'anno prossimo - aggiunge Medica - andremo poi a regime per coprire il fabbisogno nazionale. Si è preferito non far uscire dall'Istituto il farmaco perché le dosi sono molto legate alle esigenze del paziente. Quindi è necessario il lavoro del farmacista, che - conclude il direttore - usando i fiori macinati di cannabis realizza le dosi personalizzate".

Condividi sui tuoi social
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.